AziendeMercato

Quando il parquet incontra il silenzio

La tecnologia Silente di Bauwerk permette di ridurre del 53% il rumore da passi e del 70% quello da calpestio

Grazie alla tecnologia Silente, Bauwerk rivoluziona la posa del parquet con un sistema in grado di ridurre del 53% il rumore da passi e addirittura del 70% quello da calpestio (Valori ottenuti utilizzando una posa incollata del parquet con tappetino Silente e colla silanica in confezione).

Il merito è di questo speciale supporto insonorizzato, applicato diagonalmente al di sotto delle doghe e brevettato per poter essere utilizzato sia con posa incollata che flottante. Una soluzione che rende il pavimento non solo più silenzioso ma anche più elastico, riducendo contemporaneamente le sollecitazioni per le articolazioni.

A questi vantaggi si aggiunge l’impiego di sostanze naturali, in linea con gli standard che contraddistinguono i prodotti Bauwerk e che hanno permesso alla combinazione Silente+Cleverpark di ottenere la certificazione Cradle-to-Cradle® Gold. Grazie allo strato Silente infatti, il parquet può essere completamente smontato senza essere distrutto e riportato in azienda per essere levigato e nuovamente sottoposto a trattamento di finitura. In questo modo, mentre i residui del tappetino e del collante sono raccolti sul posto e riciclati, il pavimento può essere riutilizzato, come nuovoA seconda dello stato d’usura del legno, questo ciclo può essere ripetuto dalle 2 alle 4 volte.

Cradle-to-Cradle® (letteralmente “dalla culla alla culla”) è un approccio integrale alla sostenibilità, che si basa non sulla riduzione, bensì sul riciclo delle materie prime secondo il motto “i rifiuti sono cibo”. Per la certificazione vengono controllati cinque criteri fondamentali: materie prime pure, potenziale di riciclaggio, consumo energetico, gestione dell’acqua e condizioni di lavoro. Bauwerk ha ottenuto il certificato Gold per tutti i prodotti Silente e il certificato Bronze per tutti gli altri prodotti di produzione svizzera.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker