DesignIl progetto dell'architettoNews

TotalWhite a casa di Carla Fracci

“Gentilezza! È qualcosa di assolutamente utile alla vita esteriore e interiore dell’umanità tutta e permette di accogliere e di donare.” – Carla Fracci

Partendo dalla sua personale interpretazione del concetto di gentilezza, LAGO ha creato, per l’étoile e ambasciatrice culturale dell’Italia nel mondo, White Reflections.
La casa di Carla Fracci, completamente arredata LAGO, è una visione eterea moltiplicata da infiniti riflessi di luce. Superfici specchianti, sospensioni leggere e il candore del bianco raccontano la sua eleganza, un ampio e arioso edificio ristrutturato che unisce forme armoniche, colori tenui e materiali puri, in perfetto equilibrio tra loro come in una danza leggiadra. Ogni stanza accoglie elementi dinamici che danno slancio alle forme rassicuranti dei volumi semplici, portando movimento e vitalità con un linguaggio sempre raffinato e sensibile, espresso “in punta di piedi”.
Nel soggiorno ogni dettaglio è delicatamente raffinato, dalle tinte tenui ed eleganti dei tessuti alle finiture dei contenitori giorno. Il fascino della semplicità assume un nuovo dinamismo, espresso nei volumi disallineati, negli accostamenti asimmetrici del divano, composto da insoliti moduli trapezoidali che danno movimento alle forme e nelle finiture in contrasto del sistema 36e8 a parete.
In sala da pranzo la libreria Lagolinea corre leggera come un passo di danza, disegnando una parete dalle raffinate linee geometriche. Il tavolo in legno scuro contrasta con il tessuto chiaro dello schienale regolabile della sedia Lift e con la madia in vetro, massima espressione della cura costruttiva dei dettagli. L’eleganza del vetro si riflette anche in cucina, dove l’incontro armonico di forme e materiali e la sospensione dei volumi creano un sorprendente effetto di leggerezza, che denota tutto l’ambiente.
Un’eleganza senza tempo che si ritrova anche in camera da letto e che rende sempre contemporanei i materiali più classici, come il legno di rovere. La stanza più intima della casa custodisce relax e passioni: lo spazio dedicato al riposo è anche cornice privilegiata per i quotidiani esercizi di danza, scanditi dalle fasce a specchio e in vetro bianco dell’armadio, che moltiplica i riflessi e la luce.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker