DesignIl progetto dell'architetto

Caserta: la qualità Bauwerk…in menù!

Il Corso Trieste Restaurant di Caserta è parte integrante del progetto di restauro della Galleria del Corso e si affaccia nel cuore della zona pedonale di Caserta.

Per esaltare gli ambienti luminosi e accoglienti, l’architetto Giuseppe Nardone, affiancato dal partner tecnico Gabriella Sommella di Centro Vendite Esagono, ha scelto la qualità del parquet Bauwerk.

600 mq di plance a tre strati della collezione Casapark (221 mm con una lunghezza di 2200 mm) nella finitura rovere sasso spazzolato e oliato.

“Conoscevo già l’azienda svizzera Bauwerk grazie al rapporto professionale con il Centro Vendite Esagono”

spiega l’Architetto Nardone

“Per il progetto del ristorante abbiamo pensato a una vera e propria agorà del gusto con cucina a vista. Le tavole in rovere Casapark ci sono piaciute per l’aspetto materico e naturale, che si integra con il colore e la luminosità degli ambienti”.

Smussate su due lati con uno strato nobile di rovere di 3,5 mm le plance Casapark sono pensate per ambienti dallo stile contemporaneo.

La posa è facilitata da un incastro maschio-femmina che rende la pavimentazione più stabile e silenziosa al calpestio.

Il progetto si struttura in un open space con cucina a vista proprio all’ingresso, come momento di accoglienza per gli ospiti.

Il parquet Bauwerk – con un tappeto centrale realizzato in gres porcellanato – divide l’area ristorante dalla zona bar/aperitivo.

Ai fornelli l’executive chef Stefano Del Vecchio e il sous chef Adriano De Silvio con un menu in cui spiccano le proposte di pesce, nel rispetto della tradizione campana.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker