NewsNormativeParquet

Parquet multi‑strato a norma

Non è cosa insolita valutare l’accoglienza e il calore percepito entrando in un’abitazione anche dalla pavimentazione … in particolar modo se tratta di superfici in legno. È risaputo infatti quanto possa essere accogliente e di pregio un pavimento realizzato con questo materiale naturale.

È grazie alla commissione Legno che è stata recepita anche in lingua italiana la norma EN 13489 che tratta l’argomento.

Il documento specifica le caratteristiche degli elementi di parquet multi‑strato per l’utilizzo come pavimentazioni interne. Si basa sulle norme dimensionali correnti utilizzate nell’industria e su altre caratteristiche insieme alle funzioni che sono state verificate mediante prova. Le conoscenze sul parquet multistrato sono approfondite e i valori delle caratteristiche dei prodotti sono attestati dal lungo utilizzo e dall’esperienza. Non è pertanto necessario disporre di risultati di prova. I dati tecnici dei prodotti nuovi devono essere verificati mediante prove.
L’aspetto del pavimento di parquet è influenzato principalmente dalla specie, dalla classificazione e dalla geometria di posa.
All’interno della norma vengono ripresi i seguenti riferimenti normativi:

  • EN 131O Round and sawn timber ‑ Method of measurement of features;
  • EN 1311 Round and sawn timber ‑ Method of measurement of biological degrade;
  • EN 1534 Wood flooring ‑ Determination of resistance to indentation – Test method;
  • EN 13183‑1 Moisture content of a piece of sawn timber ‑ Part 1: Determination by oven dry method;
  • EN 13488 Wood flooring ‑ Mosaic parquet elements;
  • EN 13647 Wood flooring and wood panelling and cladding ‑ Determination of geometrical characteristics;
  • EN 13756 Wood flooring – Terminology

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker