AziendeNews

Effetto Vaia, la nuova iniziativa di Ikea

Gli alberi abbattuti nella tempesta Vaia vengo riutilizzati per produrre la libreria BILLY in edizione limitata

“Un circolo virtuoso nato da una catastrofe”, viene definito così il progetto Effetto Vaia di Ikea che realizzerà con il legno dei 16 milioni di alberi rasi al suolo nella zona di Corvara (BZ) durante la tempesta del 2018 che si è abbattuta nei territori tra il Veneto e il Trentino Alto Adige con 71 cm di pioggia in 48 ore, 192 km/h di vento. “È la storia di come la nostra ambizione, di avere un impatto positivo sulle persone e sul pianeta entro il 2030, ci rende più vicini che mai alla comunità locali e al nostro territorio”, si legge nella pagina dedicata al progetto Effetto Vaia di Ikea.

Ispirare il cambiamento

“Il nostro pianeta ci sta inviando messaggi che non possiamo più ignorare”, specifica Ikea. Ecco allora che per ispirare il cambiamento bisogna trasformare qualcosa di “irrimediabile” in “rimediabile”, che abbia un impatto positivo e un design “democratico e accessibile”, rispettando i valori dell’azienda svedese.

BILLY e TRÄARBETARE in edizione limitata

Grazie al progetto Effetto Vaia, la famosa libreria BILLY e le ante TRÄARBETARE verranno realizzate con il legno degli alberi abbattuti nella tempesta che ha colpito il Triveneto. Acquistando i prodotti in edizione limitata (BILLY libreria 80x28x202 marrone chiaro, BILLY libreria 40x28x202 marrone chiaro, TRÄARBETARE anta 60×64 marrone chiaro) si potrà contribuire a sostenere il progetto per la riqualificazione e il rimboschimento delle aree colpite a favore dell’iniziativa “Compostiamoci bene” del progetto nazionale “Mosaico Verde di Legambiente e AzzeroCO2.

BILLY libreria 80x28x202 marrone chiaro
TRÄARBETARE anta 60×64 marrone chiaro

4000 nuovi alberi

L’iniziativa di Ikea consentirà di far crescere 4000 nuovi alberi nella zona colpita da Vaia (Corvara, BZ) secondo gli standard FSC con cui da sempre Ikea Italia collabora per garantire i massimi standard in merito alla gestione responsabile delle foreste e del legno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker