Fiere ed Eventi

Che Domotex ci aspetta?

Presentate a Milano le novità della prossima edizione del Domotex di Hannover, il salone mondiale più importante del settore delle pavimentazioni, che si svolgerà dal 17 al 20 gennaio. I numeri di quest’anno parlano chiaro: 1.300 espositori da oltre 60 Paesi, mentre sono circa una cinquantina gli espositori italiani.

Tendenze e innovazione

Che Domotex ci aspetta? Gli organizzatori non hanno dubbi: sarà caratterizzato da una forte impronta internazionale e si confermerà –come è già da molti anni a questa parte- “barometro delle tendenze”. Questo non solo perché sessanta Paesi mostreranno le novità e le collezioni della prossima stagione ma anche – e soprattutto – perché verrà riproposta e ampliata la formula Innovation@DOMOTEX, inaugurata la prima volta nell’edizione del 2014. Si tratta di uno spazio dedicato alle soluzioni più innovative delle aziende espositrici, rispettivamente nei padiglioni 6, 9 e 17, a cui verrà affiancata, nel 2015, anche una sezione di innovazione “pratica” relativa a tecniche e sistemi di posa e manutenzione dei pavimenti. Le aspettative per questa nuova edizione, dunque, sono alte, come ha affermato Jochen Köckler, del CdA della Deutsche Messe di Hannover: “Nessun’altra rassegna offre la stessa ampiezza e varietà di prodotti, innovazioni e trend. Domotex è, allo stesso tempo, barometro globale delle tendenze e vetrina del settore”.

Design protagonista

Oltre a esposizione il Domotex è anche momento di confronto e riflessione. Questo grazie al ricco programma di conferenze e tavole rotonde, gli Innovation@DOMOTEX Talks, dove architetti, designer, interior designer e progettisti affrontano insieme diversi temi, non solo le tendenze del futuro ma anche come cambia il lavoro di progettazione e quali riflessi ha sull’ambiente. Tra gli ospiti speciali che interverranno all’Innovation@DOMOTEX Talks, ci saranno anche Ross Lovegrove, considerato uno dei designer industriali più autorevoli e visionari al mondo e Roberto Paloma, uno degli architetti italiani di maggior successo.

Gli artigiani della posa alla ribalta

La competenza artigianale, indispensabile per avere una buona pavimentazione, sarà protagonista del Domotex 2015 con una formula su misura per gli artigiani posatori di pavimenti. Nel padiglione 7, infatti, il punto d’incontro dell’artigianato sarà Treffpunkt Handwerk nel quale posatori di parquet e pavimenti in genere, imbianchini, arredatori d’interni e commercianti potranno informarsi sulle novità del settore. Non saranno presentate solo le macchine e gli attrezzi per i professionisti ma verranno fornite anche tante dimostrazioni di carattere pratico. Le tecniche di posa, d’altra parte, saranno sotto i riflettori anche in un’area speciale dell’Innovations@DOMOTEX del padiglione 9 dove saranno presentate le innovazioni di questo segmento di mercato.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker