Fiere ed Eventi

È a Shanghai la vetrina d’Oriente

Attesa per la diciessettesima edizione del Domotex Asia ChinaFloor, la più importante fiera dedicata al mondo dei pavimenti dell’Asia.

Quasi milleduecento espositori provenienti da 36 Paesi, oltre quarantadue mila visitatori, questi sono stati i numeri dell’ultima edizione del Domotex Asia ChinaFloor, la più importante fiera dedicata al mondo dei pavimenti dell’Asia e del pacifico e la seconda a livello mondiale. A meno di un mese all’inaugurazione della diciassettesima edizione del Domotex Asia ChinaFloor che si terrà a Shanghai dal 24 al 26 marzo, i numeri non sembrano essere da meno dato che già a dicembre, a tre mesi dall’evento, lo spazio espositivo prenotato era oltre l’ottanta percento. Situato nel cuore dei mercati asiatici, Domotex Asia ChinaFloor è la vetrina d’Oriente, ovvero il luogo d’incontro dove le aziende di tutto il mondo da diversi anni lanciano i loro prodotti più innovativi e presentano i loro marchi ai nuovi mercati dell’Est.

Maggiori possibilità di business e innovazione
La prossima edizione 2015, ormai alle porte, è stata pensata per ottimizzare le possibilità di scambio e le opportunità di crescita sia per i visitatori che per gli espositori. Proprio per accrescere, infatti, le potenzialità del salone sono stati progettati l’Hosted Buyer da una parte e la campagna InnovAction Flooring dall’altra. Le due iniziative sono state ideate per dare agli espositori i migliori strumenti per esporre i loro marchi e promuovere i loro prodotti sia per consentire ai visitatori di conoscere prodotti in linea con i loro interessi e mettersi in contatto con i produttori in maniera più immediata. Hosted Buyer permette a chi aderisce al programma di ottimizzare la propria presenza, facendosi conoscere dal proprio target, attraverso i servizi mirati messi a disposizione tra i quali incontri con i buyer di riferimento, punti d’incontro privilegiati e accesso a trattamenti VIP. Mentre la campagna InnovAction Flooring consente agli espositori di lanciare in rete il loro ultimo prodotto ancor prima del salone in modo che i visitatori possano identificare i prodotti di interesse e organizzare incontri in anticipo utilizzando il sistema on line “match making”. Gli strumenti messi a disposizione alle aziende per presentarsi e ai visitatori per conoscere sono quelli digitali, un connubio tra social e condivisione, come per esempio un canale digitale dove gli espositori hanno potuto presentare i video dei loro prodotti più innovativi, evidenziando caratteristiche e tecnologie e i visitatori registrati hanno potuto commentare, condividere e votare le loro preferenze, eleggendo i migliori.

Premio alla sostenibilità
La seconda edizione del GreenStep Asia Awards, in collaborazione con Floor CoveringWeekly (FCW), ritorna quest’anno per premiare chi lavora per promuovere la sostenibilità ambientale nel settore delle pavimentazioni, attraverso prodotti e processi “green”. L’auspicio è quello di accrescere la sensibilità per i temi legati all’ambiente e di riconoscere e premiare gli investimenti, gli sforzi e i progressi compiuti dai produttori. Al premio, infatti, possono concorrere tutti i costruttori che abbiano impianti di produzione in Asia e che mettano in pratica principi di sostenibilità ambientale. Tra le diverse categorie premiate anche il migliore prodotto verde e la best practice.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker