News

Buon compleanno, UnderSpecial!

Un settembre che è tutto una festa per Tecnasfalti-Isolmant, tra compleanni di prodotti storici e nuove iniziative sul territorio: si apre così l’autunno dell’azienda di Carpiano, che si preannuncia ricco di importanti novità

Certi prodotti meritano una festa, e Isolmant UnderSpecial se la merita di certo: questo prodotto frutto della ricerca tecnologica di Isolmant, infatti, è stato in assoluto il primo materassino isolante sottomassetto accoppiato con fibra, capostipite di una serie di prodotti sempre più evoluti che ha reso di uso comune un’applicazione che prima non esisteva. A distanza di vent’anni Isolmant UnderSpecial continua ad essere uno dei prodotti più richiesti e venduti per questa tipologia di impieghi.

“Quando ventidue anni fa partimmo a ragionare sul futuro dei prodotti in applicazione acustica in orizzontale – ricorda Eugenio Canni Ferrari, amministratore delegato di Tecnasfalti – venivamo già da una leadership importante, in questa applicazione, con l’Isolmant “nudo”. Eppure quella strada voluta fortemente da un nostro innato spirito di innovazione ha portato alla nascita di qualcosa che dopo due anni sarebbe diventato Isolmant UnderSpecial (nei primi anni chiamato UnderPlus) e avrebbe suo malgrado influenzato i prodotti di tutto il mercato (non solo in Italia ma nel mondo) creando un modo di costruire che ancora oggi permane pur nell’evoluzione dei sistemi costruttivi.”
Per questo motivo Tecnasfalti-Isolmant ha deciso di mettere sul mercato una “limited edition”, l’UnderSpecial di sempre ma con una “livrea” celebrativa che recita la scritta “UnderSpecial 20° anniversario”: un piccolo riconoscimento a un grande prodotto che insieme a tante altre soluzioni tecniche innovative ha contribuito, negli anni, a consolidare il prestigio di Isolmant.

Ma le novità non finiscono qui. In questi giorni, è partita l’operazione “Isolmant Ristruttura Milano”, una serie di iniziative specificatamente pensate per il territorio milanese, territorio d’origine dell’azienda. Oltre a una newsletter tecnica dedicata agli operatori di Milano, tra le attività in programma anche un grande convegno tecnico, organizzato in collaborazione con ANIT, dal titolo: “Acustica in edilizia: obblighi e opportunità. Soluzioni per il comfort acustico nei nuovi sistemi costruttivi (nella nuova costruzione e nella ristrutturazione)”.
Il convegno, che vuole diventare un appuntamento fisso, si terrà il prossimo 20 ottobre 2017 presso la sede Tecnasfalti-Isolmant di Carpiano (MI) e per la sua prima edizione farà il punto, a 20 anni dall’introduzione degli obblighi di legge nazionali, su come è cambiata l’acustica edilizia in Italia e sui nuovi sistemi costruttivi che si possono oggi mettere in campo con successo.

“Milano – prosegue Eugenio Canni Ferrari – rappresenta in questo momento una delle città più “vive” dell’intera Comunità Europea: si costruisce e si rinnova a un livello che negli ultimi anni non si vedeva più, ma soprattutto lo si fa con una nuova mentalità internazionale. Questo influisce molto sul criterio di costruzione ma anche sulla scelta dei prodotti e sulla loro qualità. Si tratta di un momento evolutivo della costruzione, importante perché il prodotto deve entrare in simbiosi con il mercato e saperlo qualificare. Questa l’essenza della ristrutturazione ma anche, penso, del nuovo modo di vedere la costruzione, nuova o riqualificata che sia. Questa la direzione nella quale stiamo lavorando, e in questo crediamo stia l’evoluzione di aziende come la nostra.”

Durante il convegno verranno distribuite le nuove edizioni dei due cataloghi principali di Isolmant, il “Catalogo Tecnico Edilizia” e il “Catalogo Ristrutturazione Edilizia”, che usciranno in questi giorni ma che sono già scaricabili dal sito ww.isolmant.it.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker