News

Finestre in legno, 6 buoni motivi per sceglierle

Efficienza, sostenibilità, durata, flessibilità, universalità, valore: ecco perché scegliere il legno per i propri serramenti è una buona idea

Non si tratta soltanto delle qualità estetiche: i serramenti in legno hanno anche indubbi vantaggi dal punto di vista pratico e dell’affidabilità. L’azienda cuneese Navello – che produce finestre in legno da ben cinque generazioni – ha provato a elencare i 6 più importanti:

1) Efficienza

Il legno è un isolante naturale sia a livello termico che di rumore. Un buon infisso in legno tiene fuori il freddo ma anche il caldo in eccesso; abbinato a vetri di nuova generazione assicura un altissimo potere fono-isolante. A differenza del PVC il legno è permeabile all’aria ma garantisce un’ottima resa a livello di trasmittanza termica.

2) Sostenibilità

Tra tutti i materiali che vengono impiegati per gli infissi, il legno è senza dubbio il più rispettoso dell’ambiente, specialmente se si sceglie la materia prima utilizzata da aziende italiane di produzione di finestre in legno di qualità, facendo attenzione alla provenienza da piantagioni controllate e certificate. Il legno è una risorsa rinnovabile completamente riciclabile e la sua produzione non comporta il ricorso al petrolio o ad altri additivi. Anche le vernici e i trattamenti non contengono sostanze volatili tossiche.

3) Durata nel tempo

Il ciclo di vita di una finestra in legno ha una durata media di 60 anni, superiore a quella di molti altri materiali. L’aspetto importante da sottolineare è che si parla di una copertura di decenni al massimo delle prestazioni.

4) Flessibilità

Il legno può essere nutrito e rinnovato con pochi gesti e un buon prodotto di pulizia. A differenza dei serramenti in PVC, quelli in legno se danneggiati possono essere riparati e tornare al loro aspetto originario. Tra l’altro il legno assorbe l’umidità in eccesso e “respira”, riducendo così il rischio di condensa più tipico degli altri materiali.

5) Universalità

Finestre e porte-finestre in legno sono adatte all’installazione ad ogni latitudine: per i climi più umidi sono anche disponibili modelli dotati di protezione esterna in alluminio.

6) Valore

L’infisso in legno, come il parquet in un appartamento, conferisce un valore agli edifici in vendita, immediatemente percepibile dai potenziali acquirenti. Sostituire e montare finestre in legno di ultima generazione, ad alto isolamento termico e acustico può far salire la classe energetica di ben due livelli.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker