Vetrina

Miraggio i parquet Corà firmati Pininfarina

La nuova collezione si caratterizza per la contaminazione della superficie in legno, tipicamente calda e naturale per indoor, con elementi in gres ceramico

Corà lancia l’inedita collezione di superfici in legno “Miraggio”, sviluppata in partnership con lo studio di design Pininfarina Architecture. La nuova collezione introduce un elemento innovativo: la contaminazione della superficie in legno, tipicamente calda e naturale per indoor, con elementi in gres ceramico, funzionali per l’utilizzo outdoor.

Attraverso la perfetta unione dei due materiali e la continuità del pavimento, Miraggio elimina il confine tra interni ed esterni, unificando gli spazi sotto un unico design

Corà Parquet MIRAGGIO

Miraggio consente, inoltre, una migrazione fluida dal pavimento ligneo a quello ceramico in tutte le aree della casa in cui il legno può richiedere maggiore attenzione d’uso e il gres, invece, può esprimere massima resistenza e durata: ad esempio, tra living e cucina, tra soggiorno e zona caminetto, tra camera e bagno. 

Il design by Pininfarina della nuova collezione si ispira a pattern decorativi naturali che, come in un “miraggio”, assumono diverse conformazioni e sfumature. Le forme sinuose dei listoni in legno e degli inserti in gres richiamano il movimento delle onde del mare, le increspature della sabbia scolpite dalle raffiche di vento nel deserto. 

I colori della gamma

La forma dialoga con una gamma colori ispirata da paesaggi naturali. Dall’ archivio ligneo di Corà, lo studio Pininfarina ha selezionato il legno di rovere, declinato in quattro finiture dai toni caldi del marrone, mentre dal catalogo di Laminam ha scelto otto textures ceramiche che ricordano la pietra ed il marmo, a sottolineare l’aspetto naturale dell’intera collezione. 

Corà Parquet MIRAGGIO rovere

Dal punto di vista tecnico-produttivo, Corà ha risolto il problema della differenza di spessore tra i due materiali incollando sullo stesso supporto il legno e il gers e la posa avviene ad incastro sia per i moduli in legno sia per quelli in gres, eliminando la fuga tipica della ceramica.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker