Fiere ed Eventi

I pavimenti in legno portano la loro unicità in mostra al Cersaie 2014

Il parquet debutta al Cersaie. Per la prima volta, sono presenti al Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno alcuni dei grandi protagonisti del mondo dei pavimenti in legno con proposte di pregio. I prodotti presentati in questi giorni, mettono in luce i vantaggi del parquet rispetto ad altri tipi di pavimentazioni: grandi formati, resistenza, design, innovazione e tecnologia, oltre il fascino naturale del legno.

Resistenza innovativa

La resistenza è una delle parole chiave tra le proposte Gazzotti, che porta al Cersaie accanto al ventaglio delle nuove linee come Life o Smile anche la nuova finitura Vintage, frutto di un’innovazione tecnologica di rilievo, che permette di avere oltre all’appeal di un parquet naturale e bello anche un pavimento ultra resistente. Altra novità del parquet firmato Gazzotti è modularità della posa che si ottiene con la linea My Vintage i cui formati grazie alle proporzioni nelle dimensioni permettono grande personalizzazione nel disegno del pavimento. Sempre in tema di unicità spiccano le proposte di Idee & Parquet -che con Gazzotti ha condiviso lo stand- e che ha presentato la sua collezione Pratovecchio. Si tratta di pavimenti realizzati con legno di recupero impreziosito dal tempo. Esplicativo della filosofia di Pratovecchio il parquet Onda, un pavimento in legno dal disegno unico, ricavato dalle doghe di rovere di barriques dismesse.

Grande formato, grande bellezza

I grandi formati sono tra le peculiarità dei pavimenti in legno e proprio per mettere in mostra questa caratteristica unica Garbelotto espone plance dalle straordinarie dimensioni, lunghe fino a 4 metri. Oltre a questo prodotto distintivo, un’altra anteprima che spicca nello stand Garbelotto è la nuovissima finitura cangiante Moving Colors che grazie all’impiego di una vernice bidirezionale mostra diversi colori a seconda della luce. La palette delle tonalità è varia e le possibilità di personalizzazione è assicurata.

Design design e ancora design

La qualità incontra il design nello stand di Listone Giordano che riconferma la sinergia con Daniele Lago proponendo un’istallazione in cui il sistema LagoLinea, la libreria essenziale e modulare di Lago, riquadra i prodotti Listone Giordano. Il progetto suggestivo restituisce ambienti per la casa, come la stanza da bagno, la cucina o l’armadio, unici, creati dall’unione dei prodotti Listone Giordano con il design di Lago. Design è la parola d’ordine anche di Kerakoll che presenta Design House una linea coordinata di superfici continue in dieci colori coordinabili dal timbro contemporaneo. L’obiettivo è di fornire una palette completa di materiali innovativi, dalle tonalità abbinabili, per progettare lo spazio. Tra i dieci materiali innovativi tra cui cementi e resine anche il parquet Legno+Color in tre formati small, medium e large.

Parquet virtuale e parquet da vendere

Accanto alle novità prodotto di Ali Parquets come il nuovo SuperPremass in essenza di Noce nazionale con finitura lucida, anche una chicca tecnologica: la presentazione al pubblico della prima applicazione di realtà aumentata per simulare il parquet in casa propria. L’applicazione, ora al vaglio dell’App Store, sarà nel giro di qualche giorno disponibile per iOS -e in tempi brevi anche per Android- e permetterà di simulare la posa dei prodotti Ali Parquets in casa propria. Come funziona? Semplice, basterà inquadrare con la fotocamera il pavimento di casa e scattare una foto. A quel punto il programma riconoscerà il pavimento con un grado di fedeltà del 90% e lo sostituirà virtualmente con un parquet a scelta tra quelli delle collezioni Ali Parquets. Il risultato è una simulazione di come sarebbe la nostra casa con un determinato tipo di pavimento in legno.

La tecnologia al servizio del punto vendita è stata invece messa a punto da Tavar che in occasione del Cersaie presenta Tablet “T”. Si tratta di un tavolo interattivo, ispirato ai configuratori delle case automobilistiche, che simula la posa del parquet Tavar in un ambiente domestico. Concepito come supporto alla vendita, Tablet T consente di contestualizzare il parquet scelto in otto diverse ambientazioni fedeli alla realtà, stampare la foto degli spazi, e se collegato a Internet inviare mail e preventivo direttamente al cliente.

Al Cersaie 2014 il parquet debutta con una vetrina ricca di proposte, idee di design e innovazione. Una premessa ricca di aspettative e che arricchisce un panorama quello dell’arredamento di interni in continua evoluzione.

[widgetkit id=12]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker