News

Domotex 2020: un bilancio dell’ultima edizione

La fiera si è conclusa il 13 gennaio con un totale di 35 mila partecipanti, di cui il 70% provenienti dall’estero

Il tradizionale appuntamento ad Hannover per tutti gli attori del mercato delle pavimentazioni e delle coperture orizzontali si è confermato, anche quest’anno, un punto di riferimento irrinunciabile e un osservatorio privilegiato per individuare i trend e le innovazioni del settore. A Domotex 2020 hanno partecipato circa 35 mila persone, di cui il 70% provenienti dall’estero. Oltre 1400 gli espositori, provenienti da più di 60 Paesi diversi.

Il tema di quest’anno era “ATMYSPHERE”, un gioco di parole per indicare gli aspetti che, nei prodotti per le pavimentazioni, contribuiscono al benessere generale degli abitanti e promuovono naturalezza e sostenibilità: questi, in definitiva, sono stati i temi dominanti di quest’edizione e dei prodotti esposti.

Siamo rimasti davvero colpiti dalla ricezione positiva e dallo spirito speciale del Domotex di quest’anno – ha detto Andreas Gruchow, il responsabile della manifestazione all’interno del board di Deutsche Messe. I dati sulla partecipazione riflettono un trend costante verso una maggiore concentrazione del mercato. L’aumento ulteriore nella percentuale di professionisti di alto livello è un fattore importante nella crescita del mercato nel 2020

Anche noi di Professional Parquet siamo stati presenti ad Hannover nei giorni dell’esposizione, per coprire le ultime novità dal mondo del parquet e delle pavimentazioni in legno. Tra questi, la linea ULTRACOAT di Mapei per la finitura del legno, il sistema di posa Clip Up System e le “Murrine” di Parchettificio Garbelotto, il decking Rhinowood di Ravaioli Legnami, e molto altro. Nei prossimi giorni pubblicheremo le interviste video ai protagonisti del mercato italiano (e non solo!). Intanto, ecco alcune foto.

La dimostrazione di Clip Up System allo stand Garbelotto
Un particolare dello stand di Ravaioli Legnami
Lo stand di Tarimatec

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker