News

Thadea: la nuova ricerca storica di Andrea Margaritelli

Il 21 dicembre è stato presentato in anteprima assoluta il libro Thadea: la figlia segreta di Carlo V, la nuova ricerca di Andrea Margaritelli, direttore della Fondazione Guglielmo Giordano. Il volume, pubblicato dalla Fondazione, racconta la vicenda storica che ha per protagonista Thadea e come scenario l’Umbria, e una delle sue protagoniste principali la nobildonna Orsolina della Penna. Il racconto storico narrato da Margaritelli potrebbe apparire un romanzo, ma è una storia vera.

A distanza di cinquecento anni è riemersa una sorprendente verità che ha per protagonisti imperatori, papi, sommi artisti e capitani di ventura. Tutto il fascino di racconto che ha come protagonista il più grande imperatore dell’età moderna, come scenario l’Umbria e come figura femminile di riferimento che dà l’incipit alla storia, una bellissima nobildonna perugina appartenente proprio alla casata della Penna.

La madre di Thadea è la “bella perusina” Orsolina, della nobile famiglia della Penna. Nel primo Cinquecento, durante un viaggio nelle Fiandre, il marito Valentino de’ Cancellieri si ammala e muore. Rimasta sola a Bruxelles, Orsolina riesce a entrare in contatto con il giovane imperatore Carlo V e, nella primavera 1522, resta incinta di Thadea. Al ritorno in Italia, la piccola vivrà tra Bologna, il convento di Collazzone, Montefalco e, infine, Roma. Sono vani i tentativi della donna, che fino alla fine si rivolge a Felipe II per chiedere prove dei propri natali. Una storia di segreti e di donne, in cui l’imperatore Carlo V ha avuto un ruolo tutt’altro che marginale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker