Design

Benvenuti in Messico

A Città del Messico, in costante dialogo con l’ambiente circostante, un progetto abitativo che preserva e valorizza l’identità naturale del legno

Situata in una zona residenziale e isolata di Città del Messico, casa Caucaso è una residenza privata che gode di un incredibile panorama, grazie alla posizione fortemente strategica, valorizzata da una quota rialzata rispetto al livello della strada. La casa è realizzata prevalentemente in cemento, pietra, acciaio e vetro, costruita secondo una struttura logica in cui l’edificio dialoga fortemente con l’esterno e la natura circostante, grazie anche alla presenza di un’ampia terrazza che corre lungo il perimetro della stanza che ospita soggiorno e sala da pranzo.
Il primo piano ospita lo spazio principale, con un ingresso a doppia altezza che permette di accedere a un’ampia e luminosa zona living, orientata a ovest, e alle due camere da letto, entrambe con bagno e cabina armadio privati, che volgono invece a oriente.
Al secondo piano, raggiungibile grazie a un ponte che attraversa la doppia altezza, si trovano la stanza padronale e una quarta camera, entrambe provviste di terrazzo, bagno e cabina dressing room private. Lo spazio semi-interrato scende per circa un metro sotto il livello stradale e ospita servizi e aree tecniche.

Per le pavimentazioni del progetto è stata scelta la collezione Atelier Mareggiata Cefalù 1131 di Listone Giordano: una collezione che, grazie alle sue caratteristiche preserva e valorizza l’identità naturale del legno.

Le tavole sono caratterizzate da un trattamento di superficie che mette in risalto la struttura dei nodi e della materia, conferendo così un effetto materico quasi tridimensionale.

Scheda tecnica:
Progetto: Casa Caucasó
Ubicazione: Monte Caúcaso, Messico
Architetto & interior: José Juan Rivera Río
Crediti fotografici: Nasser Malek Hernández
Pavimentazioni in legno: Collezione Atelier Mareggiata Cefalù 1131 di Listone Giordano

La casa è realizzata prevalentemente in cemento, pietra, acciaio e vetro, costruita secondo una struttura logica in cui l’edificio dialoga fortemente con l’esterno e la natura circostante.

Il secondo piano è raggiungibile grazie a un ponte che attraversa la doppia altezza.

Il parquet: Atelier Mareggiata Cefalù 1131 di Listone Giordano
Per le pavimentazioni del progetto è stata scelta la collezione Atelier Mareggiata Cefalù 1131 di Listone Giordano: una collezione che, grazie alle sue caratteristiche tecniche e al tipo di lavorazione artigianale, preserva e valorizza l’identità naturale del legno. Le tavole sono infatti caratterizzate da un trattamento di superficie che mette in risalto la struttura dei nodi e della materia, conferendo alle superfici un effetto materico quasi tridimensionale. La collezione trae ispirazione dell’estetica dei materiali di “recupero”, dal legno trascinato dalle mareggiate e raccolto lungo il bagnasciuga: la grande unicità di queste superfici e il forte richiamo naturale sposano a pieno il progetto di questa residenza privata, in perfetta armonia con ogni singolo elemento.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dai anche uno sguardo a...

Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker