Appunti TecniciPosa

Telo in polietilene

In un cantiere in ristrutturazione, devo provvedere a far posare un pavimento prefinito in Rovere naturale al primo solaio. La stratigrafia del solaio è la seguente: intonaco tradizionale sp. 2 cm, solaio latero cemento 12+4 cm, sottofondo in alleggerito per compensazione cablaggi sp. 10 cm, isolamento acustico con materassino in polietilene a cellula chiusa sp. 5 mm densità 30 kg/mc, impianto termico a pavimento con pannello isolante in polistirene espanso sp. 5 cm, massetto “tradizionale” sp. 5 cm. Chiedo se è utile (o necessario), posizionare anche un foglio in polietilene al di sotto del materassino acustico. Ricordo che il piano terra del fabbricato è adibito ad abitazione. [F. V.]

Con tutta probabilità il foglio di polietilene è inutile, perché il materassino è a cellule chiuse, e comunemente rappresenta un’ottima barriera al vapore. Consideri però, e non trascuri questo particolare perché molto importante, che chi rivende (o chi produce) questi materassini deve fornire il certificato di conformità inerente alle specifiche caratteristiche del prodotto relativamente alla effettiva funzione come barriera al vapore (le tecniche specifiche indicano un SD 30).

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker